LEGGENDARIA ROMANIA - " I tesori di Transilvania e Bucovina "

Data del viaggio: dal 11 Agosto 2019 al 20 Agosto 2019

DOMENICA 11 AGOSTO: LUBIANA - BUDAPEST

Incontro nei luoghi previsti e partenza per Lubiana che sarà raggiunta nella tarda mattinata. Pranzo libero e tempo a disposizione nel civettuolo centro storico, raccolto ai piedi del castello racchiuso nell’ansa del fiume Ljubljanica, caratterizzato da numerosi palazzi barocchi ed abitazioni borghesi dai tenui colori pastello. Nel pomeriggio proseguimento per Budapest con arrivo in serata per la cena e il pernottamento in hotel.

LUNEDI 12 AGOSTO: BUDAPEST

Prima colazione in hotel e intera mattinata dedicata alla visita guidata dei monumenti e dei luoghi più significativi della capitale danubiana. Si potranno ammirare Buda, la città alta, dalla quale si scorgono incomparabili vedute su tutta la regione solcata maestosamente dal Danubio e Pest, la città bassa, caratterizzata da prestigiosi edifici borghesi, grandi viali e scenografiche piazze. Dopo il pranzo libero partenza per la Romania attraverso le immense distese della Putza caratterizzate da infinite praterie, campi di girasoli, cavalli e piccoli villaggi contadini. Cena e pernottamento in hotel nella zona di Baia Mare.

MARTEDI 13 AGOSTO: BISTRIȚA - MONASTERO DI MOLDOVITA

Dopo la prima colazione partenza per la cittadina di Bistrița, una delle più belle e antiche della Romania. Circondata da una meravigliosa natura incontaminata è un luogo ricco di storia e cultura.

Pranzo in ristorante lungo il percorso.

Successivamente si raggiungerà il Monastero ortodosso di Moldovita, uno dei più bei luoghi di culto del paese. I dipinti esterni sono ben conservati e rappresentano figure e scene sacre di rara espressività. In seguito si raggiungerà l’hotel nella zona per la cena e il pernottamento.

MERCOLEDI 14 AGOSTO: MONASTERO DI SUCEVITA - MONASTERO DI VORONET

Prima colazione e partenza per il Monastero di Sucevita, convento ortodosso tra i meglio conservati della Bucovina. Patrimonio mondiale Unesco, è costituito da una struttura fortificata circondata da mura e torri a difesa della zona ed è famoso per i numerosi e vivaci dipinti.

Successivamente si visiterà il Monastero di Voronet, considerato la Cappella Sistina dell’Est, rinomato per la bellezza dell’architettura e per gli affreschi che rivestono la chiesa anche all’esterno, tanto da venir considerati ai vertici dell’arte europea.

Pranzo in ristorante lungo il percorso.

La giornata si concluderà con la cena e il pernottamento in hotel nella zona di Târgu Mureș.

GIOVEDI 15 AGOSTO: SIGHIȘOARA - BIERTAN - SIBIU

Dopo la prima colazione partenza per la visita guidata della città museo di Sighișoara considerata Patrimonio dell’Unesco per la bellezza del centro storico impreziosito da case e monumenti medievali.

La pittoresca cittadella ha conservato intatto il fascino medievale datole dai vicoli, dalle case antiche, dai passaggi porticati e dalle stradine lastricate. Dopo il pranzo in ristorante si raggiungerà il pittoresco villaggio di Biertan dove si potrà ammirare la singolare chiesa fortezza, edificio religioso racchiuso da imponenti mura a difesa dalle continue invasioni. Successivamente si raggiungerà Sibiu per la cena e il pernottamento in hotel.

VENERDI 16 AGOSTO: CASTELLO DI BRAN - BRASOV - CASTELLO DI PELEȘ

Prima colazione e visita del famoso Castello di Bran, pittoresco edificio fatto erigere dai cavalieri teutonici in magnifica posizione su uno sperone di roccia, dove la leggenda vuole sia vissuto Vlad l’Impalatore, conte di Valacchia conosciuto meglio come Dracula.

Pranzo libero nel centro storico di Brasov, città fondata dai Sassoni, che conserva parte delle antiche fortificazioni e una pregevole cattedrale ortodossa. Sarà successivamente visitato il maestoso Castello di Peleș, fiabesca costruzione in stile neo-gotico edificato in magnifica posizione nei pressi della cittadina termale di Sinaia. La giornata si concluderà con la cena e il pernottamento a Bucarest.

SABATO 17 AGOSTO: BUCAREST - MONASTERO DI HOREZU

Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita guidata della capitale di Romania edificata da Vlad III, soprannominato l’Impalatore, per difendere il suo territorio dai Turchi. Viene considerata la Parigi dell’Est per il suo aspetto urbanistico e i boulevard.

Pranzo libero e partenza per il Monastero di Horezu, elegante e maestosa chiesa circondata da mura bianche fortificate dichiarata Patrimonio Unesco.

E’ ritenuto uno dei migliori esempi dello stile Brâncovean, noto per la purezza architettonica e la ricchezza dei dettagli scolpiti e dei numerosi dipinti ornamentali.   

Successivamente verrà raggiunto l’hotel nella zona di Târgu Jiu per la cena e il pernottamento.

DOMENICA 18 AGOSTO: MINICROCIERA EȘELNIȚA - DROBETA-TURNU SEVERIN 

Dopo la prima colazione partenza per la minicrociera sul Danubio, dove le acque si fanno strada tra gole e pareti rocciose ricoperte di vegetazione. Durante l’escursione sarà possibile ammirare paesaggi naturali incontaminati e la Testa di Decebalo, statua scolpita nella roccia che raffigura l’ultimo Re dei Daci.

Pranzo libero a Drobeta-Turnu Severin, città situata lungo il corso del fiume Danubio, prima di iniziare il viaggio per la Serbia. Cena e pernottamento in hotel a Belgrado.

LUNEDI 19 AGOSTO: BELGRADO – ZAGABRIA

Dopo la prima colazione visita guidata della capitale serba, Belgrado. La città, situata alla confluenza del fiume Sava e del Danubio, si trova nel crocevia dell’Europa centrale e settentrionale, oltre che essere la porta dei Balcani. La posizione e le numerose dominazioni che si sono succedute nel corso dei secoli spiegano il fascino del suo centro storico caratterizzato da diversi edifici di stili differenti. Dopo la visita guidata e il pranzo libero si proseguirà per Zagabria per la cena e il pernottamento in hotel.

MARTEDI 20 AGOSTO: ZAGABRIA

Prima colazione e visita guidata di Zagabria, capitale della Croazia. Il suo nucleo antico, edificato su un colle sovrastato dalla cattedrale,è caratterizzato da vicoli d’aspetto medievale e palazzi rinascimentali d’aspetto mitteleuropeo. Dopo il pranzo libero in una delle numerose trattorie che offrono le tipiche specialità locali, avrà inizio il viaggio di rientro che si concluderà nella tarda serata nei luoghi stabiliti.