LE MERAVIGLIE DELLA CAPPADOCIA - " Quando la natura diventa fiaba " - SOLO 40 POSTI VOLO DISPONIBILI !

Data del viaggio: dal 21 Settembre 2020 al 27 Settembre 2020

LUNEDI 21 SETTEMBRE: CAPPADOCIA

Incontro in aeroporto e dopo il disbrigo delle formalità d’imbarco partenza per la Kayseri con scalo a Istanbul. Pranzo libero. Trasferimento in hotel. Cena fredda (panino servito in camera) e pernottamento.

MARTEDI 22 SETTEMBRE: OZKONAK - VALLE DI GUVERCINLIK - UCHISAR - VALLE DELL’AMORE

Prima colazione in hotel e visita di Ozkonak, una delle città sotterranee più famose del mondo, e della Valle di Guvercinlik, chiamata Valle dei piccioni per la presenza di numerose fessure dove venivano anticamente allevati tali volatili. Successivamente si potrà ammirare la caratteristica cittadella di Uchisar, uno dei luoghi più affascinanti della Cappadocia. Il villaggio sorge aggrappato a una roccia tufacea perforata da mille cavità alla cui sommità di trova la suggestiva fortezza.

Dopo il pranzo in ristorante visita della Valle dell’Amore, famosa per le bizzarre e spettacolari conformazioni geologiche create dall’erosione delle rocce ad opera degli agenti atmosferici. 

Cena e pernottamento in hotel.

MERCOLEDI 23 SETTEMBRE: GOMERE - CAVUSIN - VALLE DI DEVRENT

Possibilità di partecipare alla gita facoltativa in mongolfiera per ammirare lo spettacolare paesaggio della Cappadocia (soggetta alle condizioni meteo e alla disponibilità).

Dopo la prima colazione giornata dedicata alla scoperta di questa stupenda e suggestiva regione dai paesaggi quasi lunari. Si potranno ammirare i celebri camini delle fate, funghi di tufo vulcanico creati da secoli di lavoro dell’acqua e del vento. Visita del Museo all’aperto di Gomere, la più spettacolare e famosa valle della Cappadocia disseminata di pinnacoli rocciosi intagliati nel tufo che vengono chiamati camini delle fate poiché conferiscono al luogo un aspetto surreale e fiabesco.

Pranzo in ristorante durante l’escursione. Successivamente si raggiungerà Cavusin, da cui godere di un meraviglioso paesaggio, e la Valle di Devrent famosa per la formazioni rocciose, i coni e gli obelischi dalle bizzarre forme riconducibili a fattezze animali.  

Dopo la visita a un emporio di tappeti e a un laboratorio artigianale di pietre dure oreficeria e argenteria verrà raggiunto l’hotel per la cena e il pernottamento.

GIOVEDI 24 SETTEMBRE: CARAVANSERRAGLIO DI SULTANHANI - KONYA

Dopo la prima colazione in hotel partenza per la visita del bellissimo e suggestivo Caravanserraglio di Sultanhani, prima di raggiungere Konya, città legata a Mevlana Celaleddin Rumi, poeta sufi persiano fondatore del movimento dei dervisci rotanti. Tale rito tradizionale, dichiarato Patrimonio dell’umanità dall’Unesco, rappresenta un misto tra arte e spiritualità: tramite la danza roteante i dervisci si elevano al mondo spirituale distaccandosi da quello materiale.

Dopo il pranzo in ristorante visita del Mausoleo e Museo di Mevlana prima di proseguire il viaggio per Pamukkale. Cena e pernottamento in hotel.

VENERDI 25 SETTEMBRE: PAMUKKALE - APHRODISIAS

Prima colazione in hotel e visita delle rovine dell’antica città di Hierapolis che, ricostruita nel 17 d.C., ebbe il suo massimo splendore nel II e II secolo. Successivamente si potranno ammirare le famose bianche cascate pietrificate di Pamukkale, uno spettacolo naturale unico creato all’alta presenza di calcare nelle acque.

Dopo il pranzo in ristorante verrà raggiunta Aphrodisias per visitare il meraviglioso sito archeologico Patrimonio Unesco che custodisce il Tempio di Afrodite, la dea della bellezza e della fertilità da cui prende il nome il luogo. Proseguimento per Izmir e arrivo in hotel per la cena e il pernottamento.

SABATO 26 SETTEMBRE: EFESO

Dopo la prima colazione in hotel si raggiungerà Efeso per la visita dei monumenti principali della celebre e storica città i cui resti sono giunti miracolosamente a noi: il Tempio di Adriano, la stupefacente Biblioteca di Celsio e il Grande Teatro unitamente all’insieme delle viuzze lastricate e delle abitazioni rendono il luogo estremamente suggestivo. Dopo il pranzo in ristorante si visiterà una tradizionale pelletteria prima di rientrare in hotel per la cena e il pernottamento.

DOMENICA 27 SETTEMBRE: ITALIA

Prima colazione in hotel e trasferimento all’aeroporto di Izmir per il volo di rientro in Italia via Istanbul.