India: Orissa e Kolkata - La città coloniale di Calcutta, i templi e le tribù sconosciute

Dalla città  coloniale di Calcutta (Kolkata) alla volta di Bhubaneshwar, Konarak e Puri, dove scoprire i meravigliosi templi dell'arte Nagara, fino alla regione dell'Orissa, dove è possibile incontrare le popolazioni tribali del Subcontinente indiano.
Il viaggio prevede spostamenti su strade sterrate, ottimi hotel nelle città  e strutture modeste (2/3 stelle) nell'area tribale, mezzi privati e guide professionali parlanti inglese (parlanti italiano per gruppi con minimo 8 iscritti).
1° giorno:
Partenza per Kolkata
Partenza dall'Italia con volo di linea per Kolkata. All’arrivo incontro con la nostra organizzazione e trasferimento in Hotel. Pernottamento.
2° giorno:
Kolkata
Visita della città: il Maidan, il Victoria Memorial, la cattedrale di St. Paul, Dalhouise Square con gli edifici coloniali e la Chowringhee Road, il cuore della città. Visita del Hoara Bridge e del Tempio di Kaligath. Mezza pensione.
3° giorno:
Kolkata - Bhubaneshwar
Trasferimento in aeroporto e volo per Bhubaneshwar. Prime visite della città ricca di templi e monumenti. Mezza pensione.
4° giorno:
Bhubaneshwar
Escursione a Udayagiri per visitare la grotta dell'Elefante. Rientro a Bhubaneshwar e visita della città: il Lingaraj Mandir dalle eleganti torri scolpite, il Parasurameshwar Mandir, il Rajarani Mandir che colpisce per la grazia delle ninfe celesti, il Tempio di Mukteshwar, opera d'arte con dettagli buddisti, induisti e jainisti. Mezza pensione.
5° giorno:
Bhubaneshwar - Konarak - Puri
Partenza per Konarak (70 Km - circa 2 ore) e visita del tempio del Dio Sole, una delle meraviglie dell'arte religiosa induista. Il tempio fu edificato dalla dinastia Ganga (XIII sec.), considerato uno dei massimi esempi di architettura sacra a livello mondiale. Proseguimento per Puri (40 km - circa 1 ora) e sistemazione in Hotel. Mezza pensione.
6° giorno:
Puri - Gopalpur
Puri è una delle più importanti città sacre dell'India. Al mattino visita di Bada Danda, la gran via sulla quale si affacciano numerosi mercati e il maestoso Tempio di Jagannath (XII sec.). Proseguimento per Gopalpur On Sea (160 Km - circa 4 ore). Tempo a disposizione per relax sulle spiagge punteggiate di palme da cocco. Mezza pensione.
7° giorno:
Gopalpur - Rayagada
Partenza per Rayagada (220 Km - circa 6 ore) attraverso le foreste dell'Orissa.Ingresso nell'area tribale con i villaggi delle tribù Adivasi: sessantadue tribù di origine dravidica che si rifugiarono nella giungla per sfuggire all’avanzata degli Arya provenienti dall’Asia centrale (1600 a.C.). Pensione completa.
8° giorno:
Rayagada - Chattikona
Market - Jeypore
Partenza per Chattikona (60 Km - circa 2 ore) dove si visiterà il mercato (mercoledì) della tribù dei Dongariya Kond caratterizzato da animati scambi e contrattazioni. Pranzo con box lunch lungo il percorso. Nel pomeriggio proseguimento per Jeypore (180 Km - circa 4 ore). Pensione completa.
9° giorno:
Escursioni a Ghadaba e Onkudelli
Escursione nei villaggi di Bonda e Gadhaba e visita del mercato tribale (giovedì) di Onkudelli (90 km - circa 3 ore) dove si riuniscono i membri delle tribù per le contrattazioni e gli scambi, e dove è possibile ammirare le donne Bonda e Gadhaba con i loro costumi tradizionali. Pranzo box lunch. Rientro a Jeypore. Pensione completa.
10° giorno:
Jeypore - Kundli Market - Vishakapatnam
Giornata dedicata alla visita del mercato tribale (venerdì) di Kundli, punto d'incontro di tutte le etnie dell'Orissa dove viene praticato il baratto. Partenza per Vishakhapatnam (170 Km - circa 4 ore). Mezza pensione.
11° giorno:
Vishakapatnam – Kolkata – Rientro in Italia
Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Kolkata. Arrivo e trasferimento in città. Cena di arrivederci e in serata trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia.
12° giorno:
Arrivo in Italia